Blog | Foro


Historia de todos los días

Historia de todos los días – Riccardo Fogli

historia de todos los dias-riccardo fogli-single-español

1982

Historias de cualquier día
bella sinfonía que nunca acabo
Historias del banco de un parque
de hojas de otoño que el viento barre
Historias de un viejo diario
guardado en el fondo de aquel baúl
la vida sigue, la vida me pide amor.

Un dia más que se nos va
reloj parado en la fría eternidad
por ti y por mí que somos así
como una vida truncada en la mitad.

Un dia más que quedará
como este amor que yo siento por ti, por ti.

Historias de vieja amistad
que cruzan la calle por no saludar
Historias de dulces amores
de alcobas que guardan secretos rumores
Historias de incierto futuro
escritas en verso sobre un blanco muro
canciones cantadas a una mujer
que se nos fue.

Un día más que se nos va
un hombre sabio a quien nadie escuchará
por ti y por mí, que somos así,
la vida sigue y así seguirá.

Un día más que pasará
como las flores ya marchitas sin cortar.

Historias de anillos de humo
de una cadena que no ataba a ninguno
solo a una noche que no debió acabar.

Un día más que se nos va
allí olvidado entre rumores de ciudad
por ti y por mí que somos así
nada ha cambiado, nada cambiará.

Un dia más que quedará
como el amor que yo siento por ti, por ti.

………………………………………………………….

RICCARDO FOGLI – STORIE DI TUTTI I GIORNI

Storie di tutti i giorni,
vecchi discorsi sempre da fare,
storie ferme sulle panchine
in attesa di un lieto fine;
storie di noi brava gente
che fa fatica, s’innamora con niente,
vita di sempre, ma in mente grandi idee.
Un giorno in più che se ne va
un orologio fermo da un’eternita
per tutti quelli così come noi
da sempre in corsa, sempre a meta ;
un giorno in più che passa, ormai,
con questo amore che non è grande come vorrei.

Storie come amici perduti
che cambiano strada, se li saluti;
storie che non fanno rumore
come una stanza chiusa a chiave;
storie che non hanno futuro,
come un piccolo punto su un grande muro
dove scriverci un rigo
a una donna che non c’è più.
Un giorno in più che se ne va,
un uomo stanco che nessuno ascoltera
per tutti quelli così come noi
senza trionfi, né grossi guai;
un giorno in più che passa ,ormai,
con questo amore che non è bello come vorrei.

Storie come anelli di fumo
in un posto lontano, senza nessuno
solo una notte che non finisce mai.
Un giorno in più che se ne va
dimenticato fra i rumori di citta ,
per tutti quelli come noi
niente è cambiato e niente cambiera ;
un giorno in più che passa ormai
con questo amore che non è forte come vorrei.

Storie di nemici perduti
che cambiano strada
se li saluti
storie che non fanno rumore
come una stanza chiusa a chiave
storie che non hanno futuro
come un piccolo buco
su un grande muro
dove scriverci un rigo
a una donna che non c’e’ piu’

Un giorno in piu’ che se ne va
un uomo stanco
che nessuno ascoltera’
per tutti quelli cosi’ come noi
senza trionfi ne’ grossi guai
un giorno in piu’
che passa ormai
con questo amore
che non e’ bello come vorrei…

Storie come anelli di fumo
in un posto lontano
senza nessuno
solo una notte che non finisce mai
Un giorno in piu’ che se ne va
dimenticato tra i rumori
di citta’
per tutti quelli cosi’ come noi
niente e’ cambiato
niente cambiera’
un giorno in piu’
che passa ormai
con questo amore
che non e’ forte come vorrei

Más de este intérprete aquí: Foro Cuando calienta el sol

Lo siento. Los comentarios están cerrados.